CBP: Chiropratica biofisica, cos’è e come funziona.

Tempo di Lettura: 2 minuti

CBP: Chiropratica biofisica, cos’è e come funziona.

CBP Chiropratica Biofisica
CBP Chiropratica Biofisica

Cos’è la Chiropratica Biofisica?
La CBP, Chiropratica Biofisica – conosciuta anche come Chiropratica correttiva avanzata – è proprio la principale tecnica che ci differenzia da tutti gli altri centri Chiropratici. Questa tecnica differisce dalla Chiropratica tradizionale perché corregge la struttura spinale ripristinando le curve della colonna spinale.

Come funziona la Chiropratica Biofisica?
La CBP parte dallo studio della postura e della struttura della colonna vertebrale. Attraverso RaggiX specifici creiamo un percorso riabilitativo personalizzato e studiato sul paziente. Grazie a poche terapie chiropratiche risolviamo problemi quotidiani di malesseri dovuti alla colonna vertebrale come mal di testa, giramenti, formicolio alle mani, sciatica e tanto altro.

CBP Chiropratica Biofisica
CBP Chiropratica Biofisica

 

La Chiropratica biofisica è solo manuale o si avvale di macchinari specifici?
Nei trattamenti di Chiropratica Biofisica si combinano le manipolazioni chiropratiche ad esercizi specifici e attrezzature appositamente studiate per spingere o tirare la colonna vertebrale in modo da ripristinare la curvatura normale, ridonando al paziente una corretta funzionalità e benessere fisico.

Günther Schultz DC
Günther Schultz DC

I risultati sono permanenti?
Ovviamente per rispondere a questa domanda bisogna approfondire la cartella clinica del paziente, ma tutti gli esercizi praticati sono supervisionati dal nostro team di esperti. Questo ci garantisce migliori risultati ed un cambiamento permanente della colonna vertebrale.

Per avere maggiori informazioni contattateci.

Lascia un commento